11:35 pm - domenica maggio 20, 2018

Post mareggiata a Tortora e Praia, si lavora per il ripristino

451 Viewed Martino Ciano 0 respond

Tutti al lavoro per ripristinare le aree colpite dalla mareggiata del 21 marzo.

CRONACA – Con la pioggia o con il sole, non importa; l’obiettivo è ripristinare al meglio in vista della Pasqua. Il mare si è calmato, i marosi che hanno devastato la costa alto tirrenica solo qualche giorno fa sono un lontano ricordo; c’è da ripulire e bisogna farlo in fretta. Stamane abbiamo fatto un giro tra Tortora e Praia a Mare per renderci conto della situazione. Operai comunali, socialmente utili e anche quelli che rientrano nei progetti regionali sono da diversi giorni in azione. Oggi, la pioggia disturba, ma non ferma le operazioni di ripristino del Lungomare Sirimarco.
Abbiamo parlato anche con Biagio Praino, in veste di imprenditore balneare, che ci ha raccontato cosa è successo quel 21 marzo. Come tanti la sua struttura stava per essere risucchiata dalle onde. Nessuno si aspettava una mareggiata di tale portata.

Allievi Digiesse-De Giorgio, il San Lucido vince per due a uno

Autogestione all’Itis, l’esempio di Tacconi

Related posts