5:07 am - giovedì gennaio 18, 2018

La storia di Giovanni, pensione bloccata dalla burocrazia

89 Viewed Martino Ciano 0 respond

Una lettera mai spedita dall’Inps, il blocco della pensione e l’odissea per riavere il proprio diritto. Questa la storia di Giovanni D’Elia, un dializzato di Santa Domenica Talao.

CRONACA – Da dodici anni, Giovanni si sottopone alla dialisi e attende un trapianto di rene. Una spada di Damocle che pende sulla sua testa e che certamente non lo aiuta a vivere bene, a questo dramma, si aggiunge anche la burocrazia. Dal maggio scorso, infatti, l’erogazione della pensione di invalidità gli è stata bloccata in maniera inspiegabile. Subito Giovanni si rivolge agli uffici competenti, il problema potrebbe essere il mancato invio all’Inps di una lettera contenente l’ultima “dichiarazione dei redditi”.

Presepe vivente, a Praia a Mare si rinnova la tradizione

Cultura, nasce Atc il nuovo giornale d’opinione

Related posts