10:21 pm - domenica novembre 19, 2017

Turismo Visto da Sud, FdI-An apre il dibattito, Spolitu contesta l’appuntamento

386 Viewed Giuseppe Miraglia 0 respond

Politica – FdI-An apre il dibattito. Inizia il percorso dedicato al turismo e al rilancio della Calabria. Ieri incontro a Praia a Mare.

Ieri tappa alto tirrenica per l’iniziativa Visto da sud, tavola rotonda promossa da FdI-An per discutere di politica e temi specifici. Ieri a Praia a Mare si è discusso di turismo. A margine dell’incontro abbiamo raccolto l’opinione di De Lorenzo Antonio e Andrea Napolitano, vicini al mondo di Fratelli d’italia, nonché assessore a Praia e consigliere di opposizione a Santa Maria del Cedro.

C’ è lo stemma di un partito ma si tratteranno argomenti di interesse generale. E’ stato chiaro ieri sera, Fausto Orsomarso inaugurando l’incontro promosso a Praia a Mare da Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale: Stop alla tristezza: solo cose belle”. “Visto da Sud – La Calabria Giardino d’Italia e d’Europa. Uno slogan scelto per smuovere, dare uno scossone a quel “lamento” che spesso caratterizza il Meridione. Ovviamente l’incontro ha dato modo di confrontarsi anche su scelte programmatiche di partito di carattere puramente elettoralistico e con stretto riferimento alle prossime scadenze.
Il partito di Giorgia Meloni ha scelto Praia a Mare per iniziare la nuova fase di approccio alla conoscenza del territorio anche grazie alle diverse rappresentanze nei consigli comunali del Tirreno cosentino. Seduti al fianco del Consigliere regionale ed esponente del partito su scala nazionale Fausto Orsomarso, i consiglieri comunali: Biagio Praino, Andrea Napolitano, gli assessori Antonino De Lorenzo e Vincenzo Spinelli.
Presenti molti esponenti della categoria dei balneari, qualche imprenditore e uomini che seguono l’idea politica della destra e del centro destra.
Ovviamente tutti della stessa opinione: rilanciare, attraverso alcuni passaggi la crescita progressiva della Calabria. Si è discusso di economia, politica e turismo. A disposizione di ciò: i passaggi amministrativi, le occasioni, le opportunità normative per determinare tale sprint. Il turismo regionale può e deve confrontarsi con il mercato globale, per non subirlo anzi per gestirlo al meglio ottenendo vantaggi e benefici. Tra i relatori, anche l’ex Sindaco di Scalea Mario Russo, in passato amministratore oggi imprenditore turistico. E non mancano le contestazioni dopo l’incontro di ieri, appunti che arrivano dal circolo cittadino del partito della Meloni di Praia a Mare “Sasà Luongo” e dal suo portavoce Gino Spolitu. Il circolo locale a quanto pare, lamenterebbe il mancato coinvolgimento e coinvolgimento nell’ organizzazione della giornata. “Ventisette sono gli iscritti attuali, solo a Praia a Mare ed esiste un solo circolo scrive via social Spolitu – questi signori decidono di autoconvocarsi a Praia a Mare per discutere di non si sa che cosa- naturalmente – prosegue – tutta questa antipatica situazione – sarà comunicata subito ai vertici di Roma di FdI-AN, perché ne traggano le giuste conclusioni. Lo stesso Spolitu ha annunciato che gli iscritti, si riuniranno domenica per determinarsi di conseguenza.

Pratica clinica pediatrica, un convegno scientifico a Scalea

prev-next.jpg

As eating a frozen Snickers bar demonstrates, coldness numbs our perception of flavor. A slightly warmer temperature, th

Related posts