3:13 pm - sabato dicembre 16, 9730

Caduta massi a Maratea, chiusa SS18 all’altezza di Acquafredda

96 Viewed Giuseppe Miraglia 0 respond

MARATEA – Chiuso il tratto di strada della SS18 Tirrena Inferiore, dal km 222,800 al 223,050 poco prima del centro abitato di Acquafredda di Maratea. Ad annunciare il provvedimento via social, il sindaco di Maratea Domenico Cipolla. Come prevedibile – ha scritto il primo cittadino – il forte maltempo in atto ha provocato la caduta dei massi sulla SS18 all’altezza di Acquafredda. Per tale ragione – informa Cipolla – in attesa dell’ispezione alla parete rocciosa da parte degli uffici regionali, l’Anas ha proceduto ad interdire la circolazione stradale da e per Sapri. Da un primo sopralluogo, pare si tratti di un grosso masso staccatosi dal costone roccioso poco prima della galleria scavata nella roccia. Gli incendi del periodo estivo potrebbero essere la causa di tale caduta, un fenomeno noto alla zona. Nello specifico, il traffico proveniente da sud e diretto a nord sarà deviato a Maratea sulla SS 585, Bivio SS 102 – Sapri. Il traffico proveniente da nord e diretto a sud sarà deviato a Sapri all’altezza dell’innesto con la SP 104-22585 Castrocucco – SS18 Praia a Mare e Maratea

Italia del Meridione, ad Ottobre due giorni di lavori in Sila

Diffamazione contro Italia Nostra, l’associazione denuncia e promette battaglia

Related posts