8:41 pm - martedì ottobre 17, 2017

Porto di Maratea, da Roma il progetto di riqualificazione

55 Viewed Manuela Passarella 0 respond

Maratea, l’architetto Rocchi di Roma si aggiudica il concorso di idee sulla Riqualificazione del porto. Il sindaco Cipolla: “Una proposta che risponde brillantemente alle nostre esigenze”

Paolo Rocchi, architetto di Roma si aggiudica il concorso di idee per la Riqualificazione del porto di Maratea.
La selezione, bandita dal comune lucano, è stata pubblicata nello scorso mese di maggio a seguito del finanziamento di 2.900.000 euro che l’ente ha ottenuto dalla Regione Basilicata.
Quello messo in campo è stato concorso di progettazione, una formula che puntava a ottenere un progetto di levatura internazionale. I concorrenti, dunque sono stati chiamati a presentare proposte progettuali che sono state valutate da una commissione giudicatrice.
La commissione esaminatrice ha stilato la graduatoria dei 30 progetti pervenuti, i quali saranno presentati in una mostra che verrà organizzata prossimamente.
Secondo il verbale stilato dalla commissione, i progetti presentati costituiscono nel loro insieme un interessante contributo al dibattito circa lo sviluppo delle relazioni tra il sistema insediativo, il bacino portuale e il tratto di costa compreso fra il molo sud e la Darsena. In tutte le proposte, è evidente, la ricerca di dare continuità agli spazi pubblici, individuando soluzioni tese alla riqualificazione delle infrastrutture portuali, i moli soprattutto, come supporti per camminamenti e spazi di sosta aperti sul paesaggio.
Il progetto, vincitore si caratterizza per una rilevante professionalità nel ricercare soluzioni progettuali funzionali e strategiche, nella loro essenzialità, al processo di riqualificazione del Porto. In particolare la commissione ha apprezzato la continuità del sistema degli spazi pubblici e dei percorsi pedonali. Interessante la soluzione adottata per il paramento interno del molo nord e la soluzione del porto a secco in corrispondenza della spiaggetta del Crivo che, con il suo ampliamento a mare, costituisce già una prima azione di consolidamento della soprastante parete rocciosa. Ulteriore elemento positivo del progetto è l’accuratezza delle scelte relative alla viabilità e al parcheggio.
L’idea progettuale vincitrice si è aggiudicata gli 8mila euro del montepremi messi in palio dall’Amministrazione Comunale e l’incarico per la redazione del progetto esecutivo.
“Per la commissione giudicatrice – ha commentato il sindaco di Maratea Domenico Cipolla – è stato difficile valutare le 30 proposte che ci sono state presentate. Credo che la proposta vincente colga in pieno le esigenze che sono state richieste risolvendole con soluzioni illuminanti. Molte le idee interessanti presentate dai vari partecipanti – conclude il primo cittadino – e presto faremo una mostra espositiva, col consenso dei professionisti, per mostrare al pubblico la loro qualità e le loro intuizioni”.

Accesso negato agli atti, interviene Noi per Praia

prev-next.jpg

Finest Content Creation Solutions to Provide a Fabulous Little bit of Blog posts

Related posts