8:49 pm - martedì ottobre 17, 2017

Porto di Diamante, i locali sono del comune

608 Viewed Gaetano Bruno Commenti disabilitati su Porto di Diamante, i locali sono del comune

Diamante, altra svolta nella vicenda porto. Il sindaco e la capitaneria di Vibo firmano la cessione dei beni demaniali. Il lungomare e i locali che si affacciano sul porto sono di proprietà del comune.

Piccoli passi e fatti concreti. Con questa filosofia il sindaco di Diamante Gaetano Sollazzo si è approcciato al tema porto fin dal suo insediamento.

E con lo stesso stile, lontano dalle luci della ribalta, oggi ha affidato ad un comunicato stampa una delle notizie più importanti di questa avvincente telenovela.

“In data odierna è stato sottoscritto, nella Casa Comunale, dalla Capitaneria di Porto di Vibo Valentia e dal Sindaco di Diamante il verbale di consegna di un’area demaniale marittima di mq. 12.549, comprendente la passeggiata e le strade di accesso al porto turistico in costruzione, con i locali sottostanti al Lungomare stesso”.

Locali che dovranno essere ristrutturati con fondi regionali ma che passeranno da un mutuo a carico del comune di poco più di un milione di euro da confermare nel prossimo bilancio preventivo. Locali che, come stabilito dal consiglio comunale, saranno destinati ad attività commerciali di iniziativa giovanile.

Situazione che al momento, salvo colpi di scena, scongiurerebbe un disinteresse della ditta a completare visto che la stessa è stata coinvolta direttamente nel percorso che ha portato alle determinazioni degli ultimi mesi.

“Adesso siamo alla fase conclusiva di questo percorso sempre che il capo del dipartimento dei lavori pubblici alla Regione, l’ingegnere Pallaria, non trovi ostacoli che in questo momento so quali potrebbero essere. Facciamo i piccoli passi, uno per volta, e poi vedremo come si evolve la vicenda. In questo momento non ho motivi di pensare che la ditta non sia interessata. Ritengo che se i passi saranno completati la ditta dovrebbe iniziare i lavori”.

 

Filed in

Teniamoci per mano, anche quest’anno il Natale è on the road

Mariposa per i bisognosi, pranzo gratis a Natale

Related posts